Home Chi siamo Contatti Iscriviti Newsletter
Abbiamo la Terra non in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli (Proverbio Indiano)
08-12-2014
Resoconto Assemblea di Mercoledý 3 dicembre
di Sarah Testerini

Cari soci,
l'assemblea di mercoledì scorso è stata molto partecipata.
Erano presenti anche il Commissario di RomaNatura e rappresentanti del Comune, della Regione e del Municipio XIV.
Al di là della riconfermata dimostrazione della credibilità di cui gode l'Associazione, la numerosa partecipazione di rappresentanti istituzionali è stata un'utile occasione affinchè essi si rendessero conto direttamente dei problemi e si assumessero pubblicamente alcuni impegni.

La discussione è stata molto vivace ed animata ed ha riguardato in particolare:
- la grave situazione del Pianoro di Proba Petronia per la mancata manutenzione ordinaria e straordinaria;
- alcuni possibili contributi regionali da impegnare al riguardo;
- la proposta di collaborazione tra associazioni ed istituzioni per la manutenzione delle aree verdi e definizione degli interventi urgenti;
- gli aspetti critici del nuovo Piano di Assetto del Parco del Pineto;
- lo Stato del Progetto di riqualificazione dell'area di fondo Valle Aurelia.

In modo più o meno approfondito tutte le tematiche sono state affrontate sia dai cittadini che dai rappresentanti istituzionali e, al di là delle divagazioni, sempre presenti in riunioni così partecipate, su altre tematiche affini a quelle in discussione, sono emerse con chiarezza le seguenti questioni:

1) a giorni sarà reso noto il risultato del bando pubblico regionale a cui ha partecipato RN con un progetto di 70.000 euro di richiesta di contributo finanziario, che prevede alcuni interventi straordinari per il Pianoro di Proba Petronia (come priorità: nuova inferriata di recinzione, rifacimento percorso verso l'area bambini, sfalcio straordinario);
2) l'accettazione formale dell'Accordo di collaborazione proposto dall'Associazione a RN, a condizione dell'avverarsi del punto 1);
3) l'impegno ribadito dal Commissario di RN per la modifica da D7 a D1 dell'area di fondo Valle Au relia (contro la possibile destinazione di impianti sportivi, ricettivi e turistici), come da richiesta unanime della Commissione Ambiente del Comune;
4) l'evidenziazione dei ritardi nel processo di avanzamento del Progetto di riqualificazione ambientale dell'area di fondo Valle Aurelia ed impegno del consigliere comunale Athos De Luca a verificare lo stato dell'arte e a sollecitare l'avanzamento della pratica presso l'Assessorato competente.

Ringraziamo ancora tutti della partecipazione e a presto!
Sarah Testerini

 


Torna all'home page »